Come lavora
la cooperativa

AltraCittà costruisce con e per le persone detenute percorsi tra carcere e territorio, percorsi di formazione e autoformazione, di lavoro e di inserimento sociale. Cerchiamo di aiutare le persone detenute che lavorano con noi ad acquisire:

  • professionalità spendibili nel mercato del lavoro e cultura del lavoro;
  • consapevolezza della complessità delle dinamiche del ritorno nel mondo esterno;
  • autonomia e capacità critiche e autocritiche.

I nostri servizi e prodotti

Altracittà organizza laboratori di formazione e lavoro nella casa di reclusione di Padova. Le risorse coinvolte nel progetto sono altamente specializzate e offrono servizi di digitalizzazione, legatoria, cartotecnica, restauro della carta, assemblaggio e confezionamento.

Non solo. La cooperativa è anche presente nel territorio con AltraVetrina, la bottega “dal carcere al territorio” di Padova che offre diversi servizi, dal riordino d’archivi e biblioteche al restauro della carta.

News

Resta aggiornato su tutte la attività svolte da Altracittà. Conosci le storie, gli eventi in programma o la rassegna stampa.

News

Contributi pubblici 2019

Legge 4 agosto 2017, n.124 . Adempimento degli obblighi di trasparenza e di pubblicità.  – Articolo 1, commi 125-129 Anno 2019 – Soggetto erogante Regione

Leggi di più »
Storie

Graziano Scialpi

Chi era Graziano Scialpi? La linea DADO di AltraCittà è disegnata da Grazino Scialpi, ecco la sua storia: Graziano Scialpi è morto nell’ottobre del 2010.

Leggi di più »